Monica Bianchetti, cinque Cartoline d’Autore per Venezia

Monica Bianchetti is an Italian writer who was born in Vicenza Italy, where she still lives.

Monica has always had a special bond with Venice. In this city she listened to silent steps, to unknown women’s high-heeled duets wandering through the Venetian labyrinth. She described Venice’s fog which raises and let the mysterious city skyline dissolve. She followed an enamored gaze, the winding line of the Grand Canal and found the beauty of an iridescent body. She observed and wrote about a small seagull flying to leave the sunset line behind. She told about a sorrowful farewell.

Between 2005 and 2008 Monica Bianchetti published La bambina di Venezia, Il cielo sopra l’albero, Le curve delle parole, Il sapore della neve. In 2009 and 2010 she cooperated as a co-author in Asiago 1915-1918. La porta della pianura and Altopiani 1915-18 I guardiani di Pietra. In 2005 she got the second place at the literature award Adolfo Giuriato in Vicenza with her short story La bicicletta. In 2006 she was among the first ten out of more than 1700 at II° Festival delle Lettere in Milan. In 2007 she was a finalist at the poetry competition Un fiore di parola.un-cuore-appeso

Il cuore appeso is her latest book. Many hearts will feel moved by this novel which is about two women, who have different personalities and live in two different time periods but have something in common: they both love anther woman’s man. The book is a mix of memories, images, links, an effective and poetical narrative which catapults you into your deepest feelings. The harsh death of little Laura will change many people’s lives, her sister Sara’s in particular, who is a beautiful noblewoman from Vicenza, courted and desired by many men, loving only one, Sandro.

Italytiamo are honored to receive these Love Postcards to Venice and to its beauty.

Monica describes them as tempting images translated into words, which can be revived when the longing is unbearable. You can look forward, at the future, or look back, at the past, however the real distraction is here, where the two lovers are, in this present awaiting to be lived.

Five Author Postcards to Venice by Monica Bianchetti

 postcard1

2

postcard2

3

postcard3

4

postcard4

5

postcard5

(c) Italytiamo.com

 cropped-marta-buso.jpg

Versione Ita it flag

Monica Bianchetti, cinque cartoline d’autore per Venezia

VENEZIA,02.12.2008. ALTA MAREA © MARTABUSO
VENEZIA,02.12.2008. ALTA MAREA © MARTABUSO

Monica Bianchetti, scrittrice, nasce a Vicenza, dove vive tutt’ora.

Monica che ha sempre avuto un legame speciale con la città di Venezia, ha ascoltato i passi silenziosi, il duetto dei tacchi di donne sconosciute, ha descritto il fascino del labirinto veneziano, la nebbia, che nel suo salire lento stempera il profilo di una città misteriosa. Ha inseguito uno sguardo innamorato, la linea sinuosa del canal grande per ritrovarsi di fronte alla bellezza di un corpo di madreperla. Ha osservato e scritto del semplice volo di un piccolo gabbiano che si si stacca dalla linea del tramonto. Ha raccontato il dolore di un Addio.

Monica Bianchetti ha pubblicato dal 2005 al 2008 La bambina di Venezia, Il cielo sopra l’albero, Le curve delle parole, Il sapore della neve. Nel 2009 e nel 2010 ha collaborato come co-autrice ad Asiago 1915-1918. La porta della pianura e Altopiani 1915-18 I guardiani di Pietra. Nel 2005 è seconda classificata al Premio Letterario Adolfo Giuriato di Vicenza con il racconto La bicicletta. Nel 2006 è stata finalista (tra i primi 10 su oltre 1700) al II° Festival delle Lettere di Milano. Nel 2007 finalista al concorso di poesia Un fiore di parola.un-cuore-appeso

Il cuore appeso è l’ultimo romanzo recentemente pubblicato, un libro che sicuramente toccherà le corde di molti cuori. Le sue protagoniste sono due donne, caratterialmente dissimili e vissute in due epoche diverse, accumunate dal fatto che entrambe amano l’uomo di un’altra donna. Il libro è un crescendo di ricordi, immagini, legami, un narrare efficace, poetico, che ti catapulta nei sentimenti più profondi. La morte cruenta della piccola Laura cambierà molte vite e segnerà per sempre quella della sorella Sara, nobile vicentina, donna bellissima, corteggiata e desiderata, ma che amerà un solo uomo, Sandro.

Noi di Italytiamo, siamo onorati di ricevere queste cartoline d’Amore a Venezia e alla sua bellezza.

Seducenti immagini tradotte in parole, come scrive Monica, pronte ad essere ripescate quando il desiderio si farà terribile. Si può guardare avanti, al futuro, o volgere lo sguardo indietro, al passato, ma la vera distrazione è lì, di fronte ai due amanti, in quel presente da vivere.

A Venezia, di Monica Bianchetti: Cinque cartoline d’Autore per Venezia

1

mb1

2

mb2

3

mb3

4

mb4

5

mb5

Ecco il link di un’intervista a Monica sul suo nuovo libro.  Grazie Monica! 😀

© italytiamo.com

 

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Hours following the sun
%d bloggers like this:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close